Picchia la moglie, islamico assolto: sharia nei tribunali italiani

Vox
Condividi!

L’episodio verificatosi a Brescia racchiude in sé, come in una sintesi essenziale, tutti gli elementi della incompatibilità della cultura italiana con quella musulmana.

I nostri politici, nella loro ottusa ignoranza e superbia, si sono ostinati ad affermare che gli immigrati si «integrano»; che basta essere nati sul territorio italiano per essere «cittadini italiani». Non è così, ovviamente.

Vox

Prima di tutto un fatto: l’islamismo è una religione. Come tutte le religioni è assoluta.

Inoltre l’islamismo si fonda sull’Antico Testamento dal quale dipendono, fra tante altre cose, la legge del taglione, ossia la condanna a morte e tutte le varianti di condanne sul corpo, come pure la minorità delle donne e la loro dipendenza dal marito. Bisogna combattere, dunque, adesso, chiamando tutte le donne ad usare il potere di cui godono in Occidente, per chiarire le questioni di principio: l’uguaglianza dei diritti di ogni cittadino, incluse le donne, è in contraddizione con l’islamismo e non si può sperare che non scoppi il conflitto se non con l’affermazione, priva di dubbi, che la legge dello Stato deve prevalere sempre.

Ma questo potrà essere solo fino a che non saranno abbastanza numerosi da imporci la Sharia. Se già oggi la impongono attraverso magistrati italiani ideologicamente compromessi, cosa faranno quando saranno loro i magistrati?




4 pensieri su “Picchia la moglie, islamico assolto: sharia nei tribunali italiani”

  1. Ma ste ritardate di. Magistratesse che stanno zitte, lo sanno che non appena i beduini saranno maggioranza, loro non solo. Non conteranno. Più nulla, ma dovranno viaggiare per strada nei sacchi Dell immondizia quelli neri come la pece… A chi chiederanno aiuto? Al patriarcato che vogliono demolire? Ai negri loro protetti? o all esercito degli uomini bianchi che hanno ridotto a debosciati e froci?

    1. La massoneria comanda anche nei tribunali.
      Loro non sono stupidi, sono massoni (sinistra e destra, giornalisti, tv, pure il vero Papa e’ stato sostituito dal massone Bergoglio..che infatti fa cose da diavolo e non da Papa)
      Siamo noi stupidi che crediamo sia un caso…
      Non avete capito che la Russia e’ come noi, non a caso vogliono distruggerla. Guardate Israele: ieri hanno sparato sulla folla inerme che aspettava il cibo. Duecento morti (hanno usato i carri e gli aerei), 700 feriti..eppure sui giornali scrivono che e’ stata la calca. Putin e’ un assassino quando si difende dalla Nato, pero’ Israele puo fare un genocidio , no problem!
      Svegliaaaaa!!!

  2. credo sia chiara ma mia posizione diametralmente opposta a quanto leggo, israele che pure è un popolo di razzisti , e di assassini, hanno ammazzato Gesu’ Cristo, e se si legge il Talmud Gesu’ viene bestemmiato, eppure stanno facendo un grande favore alla umanità, se vai nelle fogne per quanti topi ammazzi ne verranno fuori altri milioni, ma almeno ci hai messo del tuo
    poi noi si è liberi di vederla come la si vuole, ma questo è quanto
    chi oggi viene eliminato domani non potra’ nuocerci, e questo è un dato di fatto, i bambini dai 10/12 anni in su hanno festeggiato al massacro del 7 ottobre, questa è la loro cultura da caproni, è bene che le capre stiano nel recinto a belare, se si mettono a ruggire, allora vanno abbattute, perchè sono abominio
    sono stato li 20 anni fa, ho visto il disprezzo degli ebrei nei confronti dei cristiani e parimenti lo stesso disprezzo da parte dei palestinesi……
    la differenza è che se lascia stare gli ebrei loro non ti uccidono gli altri si!
    grazie israele!

I commenti sono chiusi.