Dopo Transnistria anche la Gagauzia chiede aiuto a Putin

Vox
Condividi!

**Gagauzia: Autonomia in Bilico**

Seguendo l’esempio della Transnistria, i rappresentanti dell’autonoma Gagauzia sono arrivati a Mosca e hanno chiesto il sostegno della Russia a causa dell’oppressione dei diritti di autonomia da parte delle autorità moldave⁴⁵⁶⁷. La regione si trova in isolamento legale e sotto pressione economica da parte della Moldova¹⁸⁹.

**La richiesta di sostegno**

Evgenia Gutsul, il capo (bashkan) dell’autonoma repubblica gagauza, che de jure fa parte della Moldova, è arrivata nella capitale della Russia, Mosca, per una visita di lavoro⁶. Secondo lei, molti gagauzi vivono in Russia, compresi coloro che sono venuti a lavorare e trovano difficile tornare a casa. I diritti della Gagauzia sono attualmente oppressi dalla Moldova e questo “oltrepassa tutti i limiti”, ha aggiunto Gutsul⁷.

**L’oppressione dei diritti di autonomia**

Vox

Nell’estate del 2023, Gagauz Yeri, Unità Territoriale Autonoma nella Repubblica di Moldova, ha vinto le elezioni¹. Tuttavia, questo risultato elettorale è stato accolto con disprezzo e scetticismo dalle autorità centrali di Chișinău¹. Il presidente moldavo Maia Sandu ha rifiutato con disprezzo di partecipare all’inaugurazione ufficiale di Guțul¹. Inoltre, nel 2017, le autorità gagauze sono state accusate di non conformità con la legislazione sulla lotta alla propaganda straniera (a causa della diffusione dei media in lingua russa); nel 2022 Oazu Nantoi, un rappresentante del partito al potere, ha proposto di “rivedere” l’autonomia gagauza; e nel luglio 2023 il parlamento moldavo ha privato la Gagauzia di alcuni benefici fiscali¹.

**Isolamento legale ed economico**

Essendo la regione più povera della Moldova, la Gagauzia non ha risorse per influenzare economicamente Chișinău¹. Non ha nemmeno alcuna reale leva politica: la Legge sullo Statuto Speciale della Gagauzia, adottata nel 1994, è molto vagamente formulata e non fornisce alcuna reale opportunità per la regione di influenzare la legislazione statale¹.

**Conclusione**

La situazione attuale in Gagauzia è tesa e complessa. Con l’oppressione dei diritti di autonomia da parte delle autorità moldave e l’isolamento legale ed economico, la regione cerca sostegno esterno. La visita dei rappresentanti gagauzi a Mosca è un chiaro segnale di questa ricerca di sostegno. Sarà interessante vedere come si sviluppa la situazione nei prossimi mesi..

(1) In Opposition to Chisinau’s Pro-EU Course, Gagauz to Open …. https://jamestown.org/program/in-opposition-to-chisinaus-pro-eu-course-gagauz-to-open-representation-in-moscow/.
(2) On ‘Republic’ Anniversary, Moldova’s Gagauz Look to Moscow, and …. https://balkaninsight.com/2022/08/19/on-republic-anniversary-moldovas-gagauz-look-to-moscow-and-chisinau/.
(3) The head of the Gagauz autonomy arrived in Moscow on a visit. https://en.topwar.ru/237498-v-moskvu-pribyla-s-vizitom-glava-gagauzskoj-avtonomii.html.
(4) Moldova’s Gagauzia Autonomous Region Seeks Stronger Russian Support and …. https://sputnikglobe.com/20240301/moldovas-gagauzia-autonomous-region-seeks-stronger-russian-support-and-ties—governor-1117071837.html.
(5) Turbulent Months in Gagauzia: Internal Struggles, External Influences …. https://besacenter.org/turbulent-months-in-gagauzia-internal-struggles-external-influences-and-conflict-background/.
(6) Gagauzia, the restless region in the south | Walking the tightrope …. https://www.clingendael.org/pub/2022/walking-the-tightrope-towards-the-eu/4-gagauzia-the-restless-region-in-the-south/.
(7) Gagauzia: A Bone in the Throat – Foreign Policy Research Institute. https://www.fpri.org/article/2016/09/gagauzia-bone-throat-moldova/.
(8) Gagauzia conflict – Wikipedia. https://en.wikipedia.org/wiki/Gagauzia_conflict.
(9) Conflict Erupts Between Moldova’s Central and Regional Authorities Over …. https://bnnbreaking.com/breaking-news/protests/conflict-erupts-between-moldovas-central-and-regional-authorities-over-autonomy-of-gagauzia/.
(10) Gagauzia: Another Obstacle on Moldova’s Path to Europe?. https://www.cipe.org/blog/2016/02/04/gagauzia-another-obstacle-on-moldovas-path-to-europe/.
(11) Shutterstock. https://shutterstock.com/image-photo/preview_1000-2047517264.




Un pensiero su “Dopo Transnistria anche la Gagauzia chiede aiuto a Putin”

  1. Si ma se Putin aiuta tutti
    a noi quando cazzo viene ad aiutarci?

    Noi siamo tra pochi governi in Europa
    in cui la TESTRA e’ riuscita ad arrivare al governo
    ed abbiamo ben 10 milioni di fascio-leghisti
    ed altri 10 milioni di islamici pronti a prendere cittadinanza.

    Dovremmo essere una priorità.

I commenti sono chiusi.