Marocchina in Italia da 21 anni esige la cittadinanza senza parlare italiano

Vox
Condividi!

Il sindaco di Pontoglio, Alessandro Pozzi, ha negato la cittadinanza a una donna marocchina residente in Italia da 21 anni¹². La ragione? Nonostante il suo lungo soggiorno in Italia, la donna non è riuscita a dimostrare una conoscenza adeguata della lingua italiana¹². Questa decisione ha suscitato un dibattito sulla questione dell’integrazione linguistica e culturale degli stranieri in Italia.

## Il Ruolo del Sindaco

Il sindaco Pozzi ha sottolineato che la decisione non è stata presa per motivi di razzismo, ma per coerenza¹². Ha messo in dubbio il processo di integrazione della donna, sia a livello familiare che sociale¹². Secondo Pozzi, il giuramento di cittadinanza deve essere pronunciato correttamente, poiché è un atto dovuto e il sindaco deve agire sulla base del pronunciamento di tale formula¹².

## L’Impegno del Comune di Pontoglio

Il Comune di Pontoglio offre corsi gratuiti di alfabetizzazione per stranieri¹²⁸. Questi corsi sono un esempio di come la società può facilitare il processo di integrazione. Tuttavia, secondo quanto ricostruito dal sindaco, la donna di origini marocchine non avrebbe mai partecipato a questi corsi¹²⁶.

Come già scritto, la conoscenza dell’italiano dovrebbe essere una condizione sine qua non ma non sufficiente. Di più: tranne rari casi, la cittadinanza italiana dovrebbe rimanere prerogativa solo dei figli di chi è italiano.

Se ci pensate, l’idea dell’intercambiabilità dell’essere umano nasce proprio da questa bizzarria di credere che un nigeriano possa ‘diventare’ italiano o un italiano possa ‘diventare’ cinese solo perché imparano le lingue del luogo dove si trovano a vivere o dove, per caso, sono nati. Così non è.

Vox

Se vostro figlio venisse rapito e lo ritrovaste dopo anni e parlasse una lingua che non è la vostra: questo lo renderebbe meno vostro figlio?

Il credere poi che un travestito che si crede donna possa essere tale è solo un passo ulteriore sulla stessa scala del trasformismo.

Se il mio gatto nasce in un canile e vive in un canile non diventa cane.

L’ideale, di certo, sarebbe che i gatti nascessero tra i gatti e i cani tra i cani, perché il simile ama il simile e vivere tra i propri simili rende più felici.

L’idea, invece, che qualcuno possa dirsi cittadino di un paese solo perché ne parla la lingua o vi paga le tasse è il peccato originale che porta alla sostituzione etnica: se è solo una questione di tempo, allora cosa c’è da difendere? Se Mohammed dopo qualche anno è uguale a Luca, che problema c’è che lo sostituisca?

E’ una guerra prima di tutto culturale: si è italiani solo per ius sanguinis, punto. Ed è razzismo pensare che non esserlo sia una deminutio capitis: uno è quello che è.

Gli islamici ‘francesi’ parlano tutti francese. E’ il futuro che volete per l’Italia per non dirvi razzisti?

(1) Il sindaco leghista di Pontoglio nega la cittadinanza a una donna marocchina (in Italia da 21 anni): «Non capisce neanche “come ti chiami?”». https://www.msn.com/it-it/notizie/italia/il-sindaco-leghista-di-pontoglio-nega-la-cittadinanza-a-una-donna-marocchina-in-italia-da-21-anni-non-capisce-neanche-come-ti-chiami/ar-BB1izkl9.
(2) Il sindaco di Pontoglio, Alessandro Pozzi. Credit: Facebook. https://www.tpi.it/politica/pontoglio-sindaco-nega-cittadinanza-a-marocchina-in-italia-da-21-anni-202402201084129/.
(3) Piano d’azione per l’integrazione e l’inclusione 2021-2027. https://www.integrazionemigranti.gov.it/it-it/Dettaglio-approfondimento/id/1/Piano-dazione-per-lintegrazione-e-linclusione-2021-2027.
(4) L’integrazione economica dei migranti in Italia – Openpolis. https://www.openpolis.it/lintegrazione-economica-dei-migranti-in-italia/.
(5) CORSO D’ITALIANO PER ADULTI STRANIERI | Comune di Pontoglio. https://comune.pontoglio.bs.it/articolo/corso-ditaliano-adulti-stranieri.
(6) Non parla l’italiano, il sindaco di Pontoglio le nega la cittadinanza. https://www.bresciaoggi.it/territorio-bresciano/sebino-franciacorta/non-parla-l-italiano-il-sindaco-di-pontoglio-le-nega-la-cittadinanza-1.10595834.
(7) Pozzi Alessandro | Comune di Pontoglio. https://www.comune.pontoglio.bs.it/scheda-personale/pozzi-alessandro.
(8) Pontoglio, Alessandro Pozzi è il nuovo primo cittadino. https://primabrescia.it/politica/elezioni-comunali-2021-alessandro-pozzi-e-il-nuovo-sindaco-del-comune-di-pontoglio/.
(9) Pontoglio, Alessandro Pozzi è il nuovo primo cittadino. https://bing.com/search?q=Alessandro+Pozzi+sindaco+di+Pontoglio.
(10) Non parla italiano, negata la cittadinanza a una donna marocchina in …. https://www.ansa.it/lombardia/notizie/2024/02/20/non-parla-italiano-negata-la-cittadinanza-a-una-donna-marocchina-in-italia-da-21-anni_6d9c1ecb-0103-43ec-b30a-3d26a069cba1.html.
(11) Corsi di alfabetizzazione e di italiano a stranieri. https://www.informafamiglie.it/cento-alto-ferrarese/servizi-alle-famiglie/corsi-e-gruppi-per-famiglie-straniere.
(12) Italiano per Stranieri – CPIA Fabrizio de André Lecco. https://cpialecco.edu.it/corsi/italiano-per-stranieri/.
(13) Politiche migratorie | Ministero dell‘Interno. https://www.interno.gov.it/it/temi/immigrazione-e-asilo/politiche-migratorie.
(14) Pubblicati i nuovi rapporti “Le comunità migranti in Italia”. https://www.lavoro.gov.it/priorita/pagine/pubblicati-i-nuovi-rapporti-le-comunita-migranti-in-italia.