Migranti islamici: noi comanderemo e voi italiani vi adeguerete

Vox
Condividi!

Qual è il piano dei musulmani e di chi sostiene l’immigrazione? Bene ricordarselo mentre manteniamo 165mila immigrati in hotel a scapito di anziani che muoiono di fame.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ce lo spiegò molto bene, durante un dibattito televisivo sullo ius soli con un esponente della Lega, un immigrato del gruppo dell’estremista islamico (secondo i nostri servizi) a capo della Grande Moschea di Roma ed ex deputato del PD, il marocchino Chaouki.

“Al di là dell’ostruzionismo, volenti o nolenti, ci sarà per forza un ‘passaggio culturale’. Nel momento in cui sarà riconosciuta la cittadinanza, a quel punto si creerà un nuovo peso politico.”

Un vero e proprio programma di sovversione demografica. Una guerra etnica attraverso l’arma dell’immigrazione.

Vox

E, a dire la verità: dov’è l’ostruzionismo della Meloni? Per quanto e per cosa ci ha venduti?

Un governo sano reagirebbe bloccando i ricongiungimenti familiari e tornando allo ius sanguinis: perché la nostra attuale legge sulla cittadinanza, è uno ius soli a scoppio ritardato.

Abbiamo poco tempo, prima che quello che ha detto questo personaggio si realizzi. E non sembra Meloni abbia intenzione di fare neanche ostruzionismo.

Eppure basterebbe chiudere i porti, abrogare i ricongiungimenti familiari e tornare allo ius sanguinis integrale. Due di queste cose si potrebbero fare con un voto in Parlamento della durata di pochi minuti.




5 pensieri su “Migranti islamici: noi comanderemo e voi italiani vi adeguerete”

  1. Mi spiace dovermi ripetere, ma il problema è demografico, come diceva Cristiano Allam.
    Se ci sono solo 80 milioni di giovani europei sotto i 18 anni, di cui, peraltro, almeno 20 milioni non sono veri europei, ma sempre arabi, asiatici e africani vari, mentre, dall’altra parte del Mediterraneo ci sono 350 milioni di giovani sotto i 18 anni, e qui escludiamo i subsahariani, più lontani, ma non certo meno minacciosi, abbiamo la misura di quanto accadrà.
    Ed accadrà in un futuro molto prossimo.

    1. Sentite che mostruosissimi deliri! che orcheschi deliri!
      Deliri italicidi! Deliri italofagi!

      ://mediasetinfinity.mediaset.it/video/quartarepubblica/sostituzione-etnica-le-parole-del-ministro-lollobrigida_F312336401016C04

      Da 1:28:10 a 1:30:20

      io posso essere anche nato a Timbuctù, ma diventare italiano perché accetto le leggi di questo paese e m’identifico in quelle leggi

      L’italicida pazzia, truculentissima, di questo orrendo orco ultrameticcionista è la versione furiosissima, parossistica, sismica, vulcanica dell’orrenda pazzia di Roberto Ricci.
      Adoratori del meticciamento! Adoratori della distruzione!
      Orgiastici italicidi!
      Orgiastici italofagi!

      ://www.ilprimatonazionale.it/politica/sostituzione-etnica-battaglia-sacrosanta-basta-invocare-flussi-legali-260542/

      Più afroislamici sbarcheranno, più la nostra legislazione si afroislamizzerà!

      Se un musulmano aprisse il libro di Storia e leggesse della battaglia di Poitiers (732), si riconoscerebbe in Carlo Martello o in Abd al Rahman?

      Se leggesse della battaglia di Las Navas de Tolosa (1212), si riconoscerebbe in Alfonso VIII, in Sancio VII, in Pietro II o in Muhammad al Nasir?

      Se leggesse dell’assedio di Bisanzio (1453), dell’assedio di Otranto (1480), dei due assedi di Vienna (1529; 1683), si riconoscerebbe negli assediati o negli assedianti?

      Se leggesse dell’assedio di Famagosta (1571), si riconoscerebbe in Marcantonio Bragadin o nei crudelissimi turchi?

      Marocchini, algerini, tunisini, egiziani, senegalesi, guineani, ganesi, ivoriani, nigeriani, congolesi, turchi, siriani, iracheni, arabi, afgani, pachistani, indiani, bengalesi, cinesi, amerindi, possono riconoscersi nelle statue degli antichi romani e italici, o nella storia dei comuni medievali e delle repubbliche marinare, o nei ritratti degli umanisti e dei sovrani rinascimentali, o nelle effigi e nelle statue dei patrioti risorgimentali, nei garibaldini, o nelle foto e nelle statue degli eroici militi della IV Guerra d’Indipendenza, negli arditi?

      Infine, se cambiano gli uomini, cambiano anche le leggi: popoli diversi, indoli diverse, mentalità diverse, esigenze diverse, leggi diverse.

    2. Gesta Bellica – A Maria E Cristian
      ://youtu.be/CLNdAAJMuME

      Nella cartina compariva anche la Dalmazia.

    3. In quel patriottico video di Andrea Silvestri, censurato, contro l’unione europea, compariva anche un vecchio video di Prodi, in cui definiva l’unione europea la nostra ”nuova patria”.

      Forse questo
      La Storia dell’Unione – Il futuro dell’Unione Europea – di Romano Prodi
      ://youtu.be/po2WZGSmoS8

  2. Voi finirete sottoterra lontano dai buchi di merda dai quali siete stati importati dai criminali infami traditori che faranno la vostra stessa fine. Tirate ancora un pò la corda, fotticapre.

I commenti sono chiusi.