Lo Stato sostituisce la popolazione italiana con l’invasore islamico

Vox
Condividi!

# Immigrazione, Identità e Futuro della Società Italiana: Un’Analisi Critica

Lo Stato italiano sta perpetrando un “crimine massimo” sostituendo la popolazione italiana con una umanità meticcia e promuovendo un’auto-invasione di clandestini e regolari attraverso sbarchi, decreti flussi e ricongiungimenti familiari.

## L’Accusa di Discriminazione

Lo Stato italiano deve essere denunciato per discriminazione e razzismo nei confronti degli italiani stessi. Mentre non si aiutano le famiglie, le madri e i giovani italiani, si elargiscono risorse illimitate per insediare in Italia il maggior numero possibile di giovani stranieri:

Italia è immenso centro accoglienza: ospitiamo 161.968 stranieri

Vox

Questi giovani sono clandestini, perché ovunque nel mondo chiunque si presenta alla frontiera senza regolari documenti d’identità e visto d’ingresso è un clandestino. Non sono migranti, né immigrati, perché questi termini hanno connotazioni specifiche che non si applicano a questi invasori..

## Il Futuro Demografico dell’Italia

Se gli italiani non faranno figli più di quanti non se ne facciano attualmente, nel 2050, tra meno di trenta anni, l’80 per cento degli italiani sarà anziano. Questo significa che non solo non ci saranno più i soldi per pagare le pensioni, che di certo non saranno pagate da Mohammed, ma non ci saremo più noi italiani e non ci sarà più la nostra civiltà.

La soluzione? Rovesciare completamente il sistema dello stato sociale discriminando gli invasori e favorendo gli italiani in tutto. Favorire poi una immigrazione di italiani dal Sudamerica – veri alla Messi, non tipo Joao Pedro – e investire in tecnologia e robotica.

Lo Stato italiano, invece, anziché sostenere la crescita della natalità degli italiani favorisce l’auto-invasione di clandestini e regolari prevalentemente giovani, maschi e islamici. Significa che sta deliberatamente perpetrando il crimine della condanna a morte della nostra civiltà.




7 pensieri su “Lo Stato sostituisce la popolazione italiana con l’invasore islamico”

  1. Tutti questi ciechi sono imperialisti, sono apolidisti, sono meticcionisti, sono regressisti! Costoro ripudiano la Libertà!
    Tragicamente, abissalmente, foibalmente, infernalmenrte ignorano che l’impero romano era il funebre carcere d’Italia!
    L’impero romano era italicida!
    L’impero romano era italofago!

    ://www.youtube.com/@RenovatioImperiiOfficial/videos
    ://www.youtube.com/@Imperium.Aureum/community
    ://www.youtube.com/@DavideMontingelliOfficial/videos

    Battaglia del Garigliano – La Poitiers italiana
    ://youtu.be/raX6lKGW5g4

    Noi Redentisti dobbiamo profligare questo truculento infantilismo! infantilismo italicida! infantilismo italofago!

    1. La repressione in Occidente: perché siamo molto meno liberi di quello che pensiamo
      ://youtu.be/OO8tyEMUlpA

    2. Cicerone ci ha traviati.
      Vergilio ci ha traviati.
      Ottaviano ci ha traviati.
      Plinio il Vecchio ci ha traviati.
      Orosio ci ha traviati.
      Rutilio Namaziano ci ha traviati.
      Dante Alighieri ci ha traviati.
      Francesco Petrarca ci ha traviati.
      Lorenzo Valla ci ha traviati.
      Enea Silvio Piccolomini ci ha traviati.
      Giuseppe Mazzini ci ha traviati.
      Francesco Crispi ci ha traviati.
      Roberto Ricci ci ha traviati.
      Benito Mussolini ci ha traviati.
      Giovanni Papini ci ha traviati.
      Julius Evola ci ha traviati.

  2. Sentite che mostruosissimi deliri! che orcheschi deliri!
    Deliri italicidi! Deliri italofagi!

    ://mediasetinfinity.mediaset.it/video/quartarepubblica/sostituzione-etnica-le-parole-del-ministro-lollobrigida_F312336401016C04

    Da 1:28:10 a 1:30:20

    io posso essere anche nato a Timbuctù, ma diventare italiano perché accetto le leggi di questo paese e m’identifico in quelle leggi

    L’italicida pazzia, truculentissima, di questo orrendo orco ultrameticcionista è la versione furiosissima, parossistica, sismica, vulcanica dell’orrenda pazzia di Roberto Ricci.
    Adoratori del meticciamento! Adoratori della distruzione!
    Orgiastici italicidi!
    Orgiastici italofagi!

    ://www.ilprimatonazionale.it/politica/sostituzione-etnica-battaglia-sacrosanta-basta-invocare-flussi-legali-260542/

    Più afroislamici sbarcheranno, più la nostra legislazione si afroislamizzerà!

    Se un musulmano aprisse il libro di Storia e leggesse della battaglia di Poitiers (732), si riconoscerebbe in Carlo Martello o in Abd al Rahman?

    Se leggesse della battaglia di Las Navas de Tolosa (1212), si riconoscerebbe in Alfonso VIII, in Sancio VII, in Pietro II o in Muhammad al Nasir?

    Se leggesse dell’assedio di Bisanzio (1453), dell’assedio di Otranto (1480), dei due assedi di Vienna (1529; 1683), si riconoscerebbe negli assediati o negli assedianti?

    Se leggesse dell’assedio di Famagosta (1571), si riconoscerebbe in Marcantonio Bragadin o nei crudelissimi turchi?

    Marocchini, algerini, tunisini, egiziani, senegalesi, guineani, ganesi, ivoriani, nigeriani, congolesi, turchi, siriani, iracheni, arabi, afgani, pachistani, indiani, bengalesi, cinesi, amerindi, possono riconoscersi nelle statue degli antichi romani e italici, o nella storia dei comuni medievali e delle repubbliche marinare, o nei ritratti degli umanisti e dei sovrani rinascimentali, o nelle effigi e nelle statue dei patrioti risorgimentali, nei garibaldini, o nelle foto e nelle statue degli eroici militi della IV Guerra d’Indipendenza, negli arditi?

    Infine, se cambiano gli uomini, cambiano anche le leggi: popoli diversi, indoli diverse, mentalità diverse, esigenze diverse, leggi diverse.

I commenti sono chiusi.