Stuprata a 17 anni dal migrante col permesso umanitario

Vox
Condividi!

Ogni giorno un immigrato si sveglia e decide di stuprare una donna italiana a caso. Anzi, più di uno al giorno: almeno 5.ì Non è razzismo: è statistica.

Come il caso della piccola Giulia, violentata dal profugo africano, lo scioccante racconto di una diciassettenne padovana, stuprata mesi fa da un richiedente asilo in libera uscita. Col permesso umanitario di stuprare ragazzine italiane: “Mi ha afferrata per le spalle e spinta contro il muro”.

Vox

Chi stiamo ospitando in Italia, profughi in fuga dalla guerra o criminali che la guerra ce la portano in casa?

Pensate che Meloni ce ne ha traghettati 150mila in meno di 10 mesi. E ci costringe ad ospitarne oltre 132mila in hotel e centri di accoglienza: