La sua legge ha permesso lo stupro di Catania: ringraziate il PD

Vox
Condividi!

# La Legge Zampa e le Sue Conseguenze

Il Partito Democratico (PD) è spesso accusato di cercare scuse per rimpinguare le casse delle cooperative vicine al partito a scapito degli italiani. Queste accuse sono diventate più forti alla luce di recenti eventi che hanno coinvolto minori stranieri in Italia.

## Casi di Stupro e la Legge Zampa

Recentemente, ci sono stati diversi casi di stupro commessi da minori albanesi e africani a Genova, Bologna, Lignano Sabbiadoro e Catania. Questi casi hanno sollevato preoccupazioni sulla Legge Zampa, la legge del che impedisce l’espulsione dei minori stranieri non accompagnati in Italia.

La Legge Zampa, che prende il nome dalla parlamentare del PD Sandra Zampa, rende di fatto impossibile respingere e non mantenere fino alla maggiore età i minori stranieri non accompagnati. Questo ha portato a un aumento del numero di minori non accompagnati in Italia.

## Le Conseguenze della Legge Zampa

Vox

La Legge Zampa ha avuto un impatto significativo sui comuni italiani, molti dei quali hanno accumulato debiti milionari per adempiere a questo obbligo. Ad esempio, stiamo mantenendo migliaia di figli di albanesi che arrivano qui senza visto e poi si presentano ai comuni dichiarandosi ‘non accompagnati’. Le cooperative, in particolare, hanno beneficiato molto da questa legge.

Inoltre, ci sono state accuse che i medici di organizzazioni riconducibili al Vaticano hanno fabbricato innumerevoli finti minori.

## Dati Allarmanti

Tra i minori già arrivati in Italia, solo nel 2015 sono stati accertati 32 omicidi volontari e 54 tentati omicidi, oltre a 1.560 lesioni personali e 268 violenze sessuali. Questi dati allarmanti mettono in luce la necessità di una revisione della Legge Zampa e delle politiche di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati.

## L’Intervento del Senatore Malan, oggi capogruppo di FdI

Durante la discussione della Legge Zampa, il senatore Malan tentò di permettere il respingimento dei presunti minori, almeno in alcuni casi. Tuttavia, il suo tentativo è venne respinto dal Senato.




2 pensieri su “La sua legge ha permesso lo stupro di Catania: ringraziate il PD”

  1. Peccato che gli italiani si dimentichino sempre di ringraziare il Pd quando vanno al seggio elettorale.

I commenti sono chiusi.