Parigi, il profugo ‘italiano’ confessa: “Volevo uccidere delle persone”

Vox
Condividi!

Secondo una fonte della polizia al Parisien, il sospetto ha spiegato, in francese, di voler “uccidere delle persone”, senza menzionare motivazioni.

Tuttavia, durante il suo interrogatorio, ha criticato il passato coloniale della Francia e il suo coinvolgimento in Mali, da dove proviene.

Il suo obiettivo era uccidere infedeli in nome di Allah.

Vox

Inoltre, del contenuto islamico salafita è stato scoperto sul suo account TikTok, attualmente in fase di analisi.

Attentatore Parigi sbarcato a Pozzallo: ha la protezione umanitaria italiana