Immigrato scatenato aggredisce poliziotta, salvata dai colleghi

Vox
Condividi!

# Aggressione a Bari: Immigrato Arrestato Dopo Aver Attaccato una Vigilessa

BARI – Un immigrato è stato arrestato dopo aver aggredito una vigilessa. La pattuglia era intervenuta mentre l’uomo stava vandalizzando un cassonetto dei rifiuti.

## Dettagli dell’Incidente

L’incidente è avvenuto ieri sera quando una pattuglia di vigili urbani è intervenuta in risposta a una segnalazione di vandalismo. Un uomo, successivamente identificato come un immigrato, stava danneggiando un cassonetto dei rifiuti in Via Dieta.

Dai racconti di alcuni testimoni poco prima avrebbe anche aggredito in rider forse nel tentativo di rapinarlo. A quel punto le due poliziotte municipali in moto, che erano in transito in quella zona, sono intervenute per bloccare l’aggressore. Lui avrebbe reagito violentemente, tentando la fuga lungo i binari mentre le due agenti lo inseguivano, colpendo con violenza una delle due.

Alla fine l’intervento dei colleghi maschi delle due poliziotte ha salvato la situazione.

Vox

## Conseguenze e Reazioni

L’aggressione ha suscitato una forte reazione da parte della comunità locale. Molti residenti hanno espresso la loro preoccupazione per la sicurezza nel quartiere.

L’immigrato è attualmente in custodia e dovrà rispondere delle sue azioni di fronte alla legge. La vigilessa aggredita è stata portata in ospedale per le cure necessarie e si sta riprendendo.

Questo incidente sottolinea l’importanza che certi lavori siano fatti da uomi.

Immigrato scatenato in via Dieta di Bari aggredisce vigilessa e finisce in manette