Ospita un senzatetto africano e lui la sgozza

Vox
Condividi!

All’immigrato, a Lodi come senzatetto, la donna nota per la sua “generosità nell’aiutare gli altri”, aveva aperto le porte di casa.

Vox

L’extracomunitario non doveva essere in Italia perché colpito il mese precedente da un decreto di espulsione emesso dal prefetto di Lodi ed era stato accompagnato al centro per le espulsioni di Bari.

Hassane fece però ricorso contro il rigetto della domanda di protezione internazionale. Così il tribunale di Bari decise di non trattenere ancora l’egiziano nel Cie di Bari, nonostante la denuncia per maltrattamenti depositata da Antonia.

Appena liberato, raggiunse Lodi e ammazzò la donna. Hassane tentò di imbarcarsi su un volo a Fiumicino per Il Cairo ma fu arrestato.

Nel 2018, l’egiziano è stato condannato all’ergastolo.

Quante donne non sarebbero state uccise se l’Italia avesse chiuso le frontiere ai migranti?