Biden, il figlio Hunter ha speso 1 milione in prostitute

Vox
Condividi!

Daily Mail: Hunter Biden avrebbe speso l’incredibile cifra di 870.000 dollari in prostitute, porno e iscrizioni a club del sesso e prelevato 1,6 milioni di dollari dai bancomat: le spese folli del figlio del presidente americano, implicato nell’affaire Ucraina, sono state rivelate per un caso di evasione fiscale che potrebbe portare a 17 anni di prigione.

Tra il 2016 e il 2019, i pubblici ministeri sostengono che il figlio [Hunter Biden] ha speso quasi 5 milioni di dollari “in droga, escort e ‘fidanzate’, hotel di lusso e proprietà in affitto, auto, vestiti e altri oggetti di natura personale”




Un pensiero su “Biden, il figlio Hunter ha speso 1 milione in prostitute”

  1. meno male che questi dichiarano di essere la sinistra americana
    e sono più fascisti dei sionisti.

    Un poster di guerra sovietico utilizzato nel 1941.
    Traduzione:
    “Il nemico è insidioso: fai attenzione!”

    twitter.com/WW2Facts/status/1625929715197280271

I commenti sono chiusi.