Imam a sindaco italiano: “Siamo qui per sostituirvi”

Vox
Condividi!

Al sindaco di Monfalcone ha detto che il loro piano è sostituirci. E ci stanno riuscendo molto bene. Anche grazie alla Meloni.

Al raduno dei sovranisti a Firenze anche il sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint, che si è detta preoccupata per la deriva demografica islamica del suo comune, dove 1/3 degli abitanti, ‘grazie’ alla Fincantieri e ai suoi subappalti, sono islamici e ricordando come l’imam locale le abbia detto di essere contrario alla integrazione “ma di volere la sostituzione”.

Vox

Non c’è differenza tra integrazione e sostituzione. E visto che il tuo partito è al governo, non è con i decreti flussi e con i ricongiungimenti familiari che si combatte la deriva. Anzi, così la si favorisce.