Italia va a prendersi centinaia di afghani in Pakistan

Vox
Condividi!

Con i famigerati corridoi umanitari sono arrivati in Europa 6.800 invasori (5.700 in Italia), tra cui circa 850 afghani.

Ennesimo carico di scrocconi arrivato in Italia. Sono atterrati a Fiumicino nelle prime ore di giovedì 23 novembre i 20 afghani partiti da Islamabad, in Pakistan, dove erano dall’agosto del 2021.

VERIFICA LA NOTIZIA

Non solo manteniamo in hotel migliaia di pakistani, ci prendiamo anche i loro scarti.

Pakistan espelle 165mila clandestini in 30 giorni, Ong: “Portateli qui”

L’arrivo in Italia è stato possibile ‘grazie’ ai famigerati corridoi umanitari promossi da Comunità di Sant’Egidio, Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia e Tavola Valdese, in accordo con i ministeri dell’Interno e degli Esteri.

Sant’Egidio prende soldi da Germania per tenere immigrati in Italia

Alle 12,30 sono stati accolti a Roma con un pranzo di benvenuto alla mensa di via Dandolo, con menù tradizionale afghano. A prepararlo sono stati i loro parenti e connazionali, arrivati in Italia nei mesi scorsi, sempre ‘grazie’ ai famigerati corridoi umanitari. Ora verranno accolti in diverse strutture della Capitale, alcune delle quali messe a disposizione da congregazioni religiose: usano la truffa dell’8 per mille per importare in Italia invasori islamici.

Vox

Immigrati afghani: “Siamo qui per stuprare le vostre donne”

I minori frequenteranno le scuole di Roma, mentre gli adulti saranno affiancati nella ricerca di un lavoro in cui sostituiranno italiani.

A salutarli Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio, che con commozione ha ricordato il suo viaggio in Pakistan, dove conobbe molti di loro dicendo: “Mi fa molto piacere incontrarvi dopo un viaggio lungo, vi trovo molto meglio di quando vi ho incontrato a Islamabad sotto le tende” dove “la vostra era una situazione veramente impossibile”.

Loro sono esperti di immigrati:

Suo figlio ammazzato da ospite Sant’Egidio che doveva essere espulso – VIDEO

Con i famigerati corridoi umanitari sono arrivati in Europa 6.800 invasori (5.700 in Italia), tra cui circa 850 afghani.

Lo scorso 23 ottobre a Fiumicino era atterrato un gruppo di 20 scrocconi proveniente dal campo profughi di Pournara a Cipro.




Un pensiero su “Italia va a prendersi centinaia di afghani in Pakistan”

  1. Questi odiano l’occidente
    e pero, se ne vogliono venire tutti in occidente
    Non si rendono neanche conto, di essere in una delle tante loro contraddizioni.

    Una persona normale se odia qualcosa, ne sta alla larga,

    Ma chissà come funziona il cervello dei fascisti.
    Vasco Rossi fece una grande opera d’arte, riferendosi a questo.

    Guarda dove vai
    youtu.be/-DkccExKJI0?t=298

    (intendeva dire, attento che questi sembrano persone, ma non lo sono)

I commenti sono chiusi.