Manovra, Sanità a pagamento per gli extracomunitari: 2mila euro l’anno

Vox
Condividi!

Ora ASGI, l’associazione di Soros, farà subito ricorso e Iolanda dichiarerà illegittima la norma. La primazia nazionale va messa in costituzione: i migrati sono ospiti, non cittadini. E devono essere ospiti paganti.

Quindi nel governo c’è vita intelligente. E’ il minimo che chi non è qui da generazioni e quindi non ha partecipato alla costruzione del SSN paghi – almeno in parte – per il suo utilizzo.

VERIFICA LA NOTIZIA

”Per i residenti stranieri, cittadini di Paesi non aderenti all’Unione europea, si prevede la possibilità di iscrizione negli elenchi degli aventi diritto alle prestazioni del servizio sanitario nazionale, versando un contributo di 2.000 euro annui”. Il Mef comunica, in una nota, che la misura è contenuta nella legge di bilancio 2024. L’importo del contributo ”è ridotto per gli stranieri titolari di permesso di soggiorno per motivi di studio o per quelli collocati alla pari”.

Troppo facile assumere immigrati e poi scaricarli sulla collettività. Tutto questo andrebbe ampliato ad asili e scuole:

Vox

Attendiamo conferme perché ci sembra una decisione troppo intelligente per questo governo.

E poi la cosa più importante: abrogare i ricongiungimenti familiari. Questi vivono di sussidi.




2 pensieri su “Manovra, Sanità a pagamento per gli extracomunitari: 2mila euro l’anno”

  1. dovrebbero pagare pure l aria che respirano!, solo cosi si toglierebbero di torno, si usino le leggi americane, se non paghi la assicurazione muori!|

  2. Fuori dai coglioni e basta!Usare le stesse stanze, letti, cessi, strumenti usati per loro?No, che schifo!!!

I commenti sono chiusi.