Ucraina: 77% italiani social contro invio armi

Vox
Condividi!

In aumento in rete il sentiment negativo sulle forniture di armi in Ucraina. E’ quanto emerge da una ricerca di SocialData che, in esclusiva per l’Adnkronos, ha analizzato le conversazioni in rete sulla guerra nel 2023. Nel focus eseguito relativamente alle forniture di armi all’Ucraina, si registra una netta diminuzione dell’interesse, ma al contempo un aumento del sentiment negativo.

Vox

Le menzioni e le interazioni sul tema, da gennaio ad oggi, hanno fatto registrare rispettivamente il -69% e il -66%, mentre il sentiment negativo nelle conversazioni è cresciuto dal 72% di gennaio al 77% odierno.




4 pensieri su “Ucraina: 77% italiani social contro invio armi”

  1. il restante 23% sono i fans di iolanda apostolico quelli e quelle ai quali piace molto farsi cagare in bocca dai negri e i parcheggiatori di cammelli del maghreb gli accoglioni affetti da xenofilia e disturbo cognitivo quelli che non hanno capito e mai capiranno che l‘unica arma contro questi globalisti depravati amanti del frullato etnico è la Santa Madre Russia

I commenti sono chiusi.