Lampedusa, accoglioni portano dolci ai clandestini: loro buttano il cibo e toccano il culo alle volontarie – VIDEO

Vox
Condividi!

Essere accoglioni è un ritardo cognitivo che mette a rischio chi ne soffre e anche il resto della comunità. E non devono essere in molti ad averlo per fare danno, bastano pochi individui a mettere a rischio tutto il gruppo. Per questo in epoche antiche venivano scartati. Ora, invece, lo Stato è con loro.

A Lampedusa, mentre la maggioranza della popolazione è stufa di quello che sta accadendo, alcuni personaggi corrono ad offrire tutto quello che hanno all’invasore. Proprio tutto:

Lampedusa, clandestini appena sbarcati toccano il culo alle volontarie – VIDEO

Vox

E loro, i clandestini, buttano via il cibo:

Lampedusa: immigrati gettano il cibo della Croce Rossa e vanno al ristorante

Lampedusa, clandestini buttano il cibo e si fanno offrire il pranzo dai cittadini accoglioni




3 pensieri su “Lampedusa, accoglioni portano dolci ai clandestini: loro buttano il cibo e toccano il culo alle volontarie – VIDEO”

  1. Gl’italicidi orchi invasati e gl’italicidi orchi invasori sfottono anche: ”e io pago i tassi!”, (le tasse).

I commenti sono chiusi.