Rovereto, il nigeriano aveva in tasca un decreto espulsione ‘firmato’ Meloni

Vox
Condividi!

Ma, ovviamente, se ne era fregato. E nessuno lo aveva rimpatriato a forza.