Giudice vieta all’Italia di respingere i clandestini in Slovenia

Vox
Condividi!

Ma quindi si potrebbe scrivere che questo giudice è un malavitoso?

Vox

La riforma della Giustizia, quella vera, deve comprendere la de-nazificazione dei tribunali. Servono corsi di rieducazione per i giudici ideologicamente corrotti. E l’immigrazione deve essere sottratta ai loro giudizi. Ad un clandestino pakistano deve essere vietato fare ricorsi. Usano le nostre leggi contro di noi.

Il problema è che servirebbe un vero governo per fare questo. Non una mammoletta che fa sbarcare chiunque e firma decreti flussi per mezzo milione di afroislamici.




3 pensieri su “Giudice vieta all’Italia di respingere i clandestini in Slovenia”

  1. Premettendo che la Slovenia è un paese che dovrebbe essere smembrato, ed almeno un quarto di esso, tutta la zona al di qua delle Alpi Giulie restituita all’Italia, nemmeno l’evoluta slovena, appendice del mondo austrotedesco, è un “luogo sicuro” per gli immigrati?

I commenti sono chiusi.