Nullafacente africano ucciso a Pomigliano da baby gang multietnica: arrestati due sedicenni

Vox
Condividi!

Almeno uno dei due sedicenni è certamente romeno: entrambi farebbero parte di una baby gang multietnica.

Due sedicenni sono stati fermati dai Carabinieri di Castello di Cisterna per l’uccisione del nullafacente africano Friederick Akwasi Adofo, l’abusivo africano percosso a morte a Pomigliano d’Arco dove viveva su una panchina.

VERIFICA LA NOTIZIA

Di lavoro, Adofo, faceva il questuante davanti ad un supermercato.

Vox

I due sono accusati dalla procura dei minorenni di Napoli, che ha emesso il fermo, del reato di omicidio volontario aggravato dai futili motivi e dalla crudeltà. Vedremo se di questo si è veramente trattato o se, come dicono voci di paese, dietro ci sarebbe una reazione a qualcos’altro.

Se lo Stato avesse fatto il proprio lavoro, e caricato il ghanese sul primo aereo verso il Ghana, oggi sarebbe ancora vivo. Lo stesso se non avesse importato la solita baby gang multietnica.




13 pensieri su “Nullafacente africano ucciso a Pomigliano da baby gang multietnica: arrestati due sedicenni”

  1. Uno dei due è un rumeno di merda. Occhio a tifare per loro. Piuttosto mi taglio le palle che stare coi rumeni bastardi.

    1. Io pensavo che eri contro gli albanesi, no dai… i rumeni sono troppo simpatici, personalmente non ho mai avuto problemi con loro, ma ho la Romania nel cuore, le ragazze più belle che ho conosciuto e avuto una relazione, sono rumene, alcune anche Ucraine. Ma solo per questo motivo però… perché non ho altri motivi per parlare bene dei rumeni.

      1. I rumeni sono in cima alla classifica dei crimini insieme ad albanesi e letame magrebino. Sono tutti monnezza. Gli ucraigni stanno scalando le classifiche. Occhio agli ucraigni, sono carogne nate della peggior specie.

      2. Sottoscrivo, le rumene sono fighe spaventosamente belle, ma solo da chiavare, non vi fate inculare, trombatele e poi addio, tanti saluti e cambiate numero… Le ucraigne sono freezer gelidi, antipatiche come la merda, molto meglio le rumene senz’altro, almeno quelle che non bevono e le volpone che non pensano a tirarti l’inghippo (il 99%)…

        1. Le ucraine sono da evitare come la peste.
          Molto meglio restare soli che male accompagnati da queste di cui molte sono delle sociopatiche.

        2. Tu non sei mai stato in Albania Romania Serbia ecc ecc… puoi avere tutte le ragioni del mondo, ma io ho trovato davvero persone per bene in questi paesi, molto simpatici e accoglienti coi turisti, credo che i peggiori di quei paesi, emigrano e vengono qua, perché io ho notato che come si comportano qua, non lo fanno nei propri paesi.

          1. Ma chi te lo ha detto che io non ci sono stato??? Aoooooo ho fatto 58 viaggi pet il mondo in 20 anni!! Manco te lo immagini in che posti sono stato!! Ne avrei da dire, accidenti se ne avrei!! La romania l’ho girata TUTTA in auto nel 2002 e mi è pure piaciuta! Fighe stratosferiche e zero problemi!! Peccato che i rumeni quando li metti fuori casa combinano solo disastri e macelli!!! Sempre e dovunque! Sono animali!

          2. Nei loro paesi non lo fanno perché GLI SPACCANO LE OSSA, visto che sanno con chi hanno a che fare. E infatti come arrivano qua fanno capire chi siano veramente… Anche oggi, come tutti i giorni, notizie di cronaca brutale con protagonisti i maledetti rumeni.

    2. concordo con Lupo. Occhio a tifare per queste merde, alla fine sono zingari, ma anche fossero stati italiani, le baby gang vanno stroncate. Anche con la violenza, ed anche se composte da italiani, cosa sempre più frequente anche per via dell’emulazione, e la violenza di un gruppetto di italiani non fa meno male di quella immigrata.

I commenti sono chiusi.