Sgomberato il palazzo degli stupratori peruviani e della peruviana scomparsa: tutti in hotel

Vox
Condividi!

Gli occupanti dell’ex hotel Astor di Firenze sono usciti per salire a bordo di un pulmino con il logo di una cooperativa, Il Girasole. Per la loro sistemazione in altre strutture si sono attivati Palazzo Vecchio e la prefettura. Stato di M.

Su questo caso:

Peruviana scomparsa: ragazzina rapita e stuprata dai suoi connazionali nello stabile occupato

Ma non li hanno certo rimandati in Perù. Li hanno spostati, a spese vostre, in altre sistemazioni:

La risistemazione degli abusivi sgomberati, da quanto spiegato, è a cura dei servizi sociali del Comune di Firenze.

Il sindaco Dario Nardella e l’assessore al welfare Sara Funaro stanno seguendo l’operazione di sgombero, in accordo con prefettura e forze dell’ordine. Sul posto presenti i servizi sociali del Comune.

Alcuni occupanti dell’ex hotel Astor di Firenze, dove è in atto lo sgombero, sono usciti dal palazzo di via Maragliano per salire a bordo di un pulmino con il logo di una cooperativa, Il Girasole. Per la loro sistemazione in altre strutture si sono attivati Palazzo Vecchio e la prefettura come spiegato dalla procura della Repubblica in una nota.

Stato di merda. Gli abusivi premiati.




Un pensiero su “Sgomberato il palazzo degli stupratori peruviani e della peruviana scomparsa: tutti in hotel”

I commenti sono chiusi.