Gambiano trascina via 73enne e la stupra in strada: orrore a Genova

Vox
Condividi!

Donne, uomini, bambini, vecchi e animali. Non fanno prigionieri.

Una donna di 73 anni è stata vittima di una violenza sessuale da parte di un trentenne del Gambia. È successo la scorsa notte in via Struppa a Genova.

L’immigrato l’ha aggredita e trascinata in un chiosco nelle vicinanze, dove ha consumato la violenza. Fino all’arrivo di due persone che hanno costretto alla fuga il negro, individuato poco dopo dalle volanti della polizia intervenute.

Vox

Per depistare gli agenti si era cambiato la maglietta, ma la visione delle telecamere del chiosco hanno fugato ogni dubbio sull’autore della violenza.

L’aggressore, senza fissa dimora e con precedenti per lesioni e minacce, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale.

Gambiano trascina via 73enne e la stupra in strada




Un pensiero su “Gambiano trascina via 73enne e la stupra in strada: orrore a Genova”

I commenti sono chiusi.