L’invasione delle razze aliene: sterminarle è un nostro diritto – VIDEO

Vox
Condividi!
Vox

Quando si parla di natura, gli ambientalisti e gli scienziati invocano il genocidio dell’invasore:

CLICCA



4 pensieri su “L’invasione delle razze aliene: sterminarle è un nostro diritto – VIDEO”

  1. Sono davvero stanco di scriverlo, ma quando si è duri di comprendonio…

    1) la retorica delle ”specie aliene” è creata e portata avanti da UE, e ”scienziati” che afferiscono tutti all’estrema Sinistra (ma è vero, gli estremi opposti si toccano….)

    2) Costoro NON sono ”scienziati”, anche se per malintesa tradizione accademica le lauree di serie z che hanno conseguito, sarebbero ”scientifiche”.
    SCIENZIATI sono personaggi come Galilei, Newton, Ampere, Maxwell, Planck, Heisenberg…. non scalzacani con QI rasoterra, capaci solo di ”contare (e …misurare) uccelli”, e redigere speciose statistichette su quanti/quali sono e da dove vengono, e se hanno o meno diritto di cittadinanza.

    NON ESISTE ALCUNA EQUAZIONE FONDAMENTALE, A STABILIRE QUANTE/QUALI SPECIE (specie n.b., non ”razze”!) DI PESCI, CROSTACEI, MAMMIFERI ECC ECC DEBBANO ESISTERE HIC ET NUNC IN UN DATO TERRITORIO; QUESTA *NON è SCIENZA*, mettetevelo in testa.
    E’ una specie di Piano Regolatore, e niente più.
    SE RIESCONO A VIVERCI – E LO FANNO *CON LE LORO FORZE* – LA ”SCIENZA” PUO’ SOLO PRENDERNE ATTO.

    3) Le migrazioni umane sono un fenomeno del tutto differente e, questo sì, foriero di problemi, almeno se si eccedono certi numeri.
    Un Pesce o un Crostaceo ”alieno” (peraltro commestibili come i nostrani – e anche il ”pollo” è alieno, Asia Sudorientale se è per questo), non ha bisogno di esser provveduto di vitto, alloggio, formazione, cure mediche ecc ecc, i cui costi ricadono sulla collettività. Non crea attriti o disordini nel viver quotidiano, per la difficile o impossibile conciliabilità di fedi / tradizioni / mentalità differenti.
    Se ne resta nel suo fondale; quieto, tranquillo e al massimo compete con i suoi congenerici.

    Se ce la fa, ce la fa con le sue forze; e la ”scienza”, da parte sua, può solo parlare di ”survival of the fittest”.
    Questo, a partire dal Darwin, che da quanto vedo è caro anche a voi.
    Il compianto Genetista (e vero Uomo di Destra) Giuseppe Sermonti lo definiva ”il Dio della Sinistra”; poi fate un po’ voi….

    Se neppure questi elementari concetti e distinguo vi sono ancora chiari, non andrete da nessuna parte. Ve lo garantisco.

    1. qualsiasi animale tende a proteggere il suo territorio.
      e suppongo lo fanno anche i pesci.

      Pero in quanto animali, non sono in grado di fare le opportune distinzioni.

      Ad esempio sono anni che cerco di fare capire al mio Pastore Tedesco, che deve abbaiare ed attaccare, solo i leghisti.
      Ma purtroppo non capisce e non sa fare la distinzione.

      1. Forse xche’ vedi leghisti ovunque e la povera bestia ti sente dire solo:”ATTACCA!ATTACCA!ATTACCA!”.🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  2. ://www.raiplay.it/video/2020/03/cronache-dallantichit-dal-mito-alla-storia-p4-cf658b12-f5aa-4016-82bd-0c31ae1a6549.html
    24:30, 56:21

    ://www.treccani.it/enciclopedia/basilio-ii-soprannominato-bulgaroctono-imperatore-d-oriente_%28Enciclopedia-Italiana%29/#:~:text=lasciando%20solo%20un%20occhio%20a%20uno%20su%20cento%2C%20perch%C3%A9%20fossero%20guida%20agl%27infelici%20compagni%20nel%20ritorno%20in%20patria.

I commenti sono chiusi.