NATO dichiara guerra alla Russia inviando carri armati, Mosca: “Bruceranno come tutto il resto”

Vox
Condividi!

Siamo governati da imbecilli irresponsabili al servizietto di Washington.

I carri armati stranieri consegnati all’Ucraina “andranno in fiamme come il resto”, ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov deplorando che la situazione in Europa e nel mondo “è estremamente tesa” a causa delle politiche occidentali. “Al momento non ci sono prospettive per una soluzione diplomatica del conflitto”, ha aggiunto.

Vox

I lavoratori delle ferrovie boicottino l’invio di armi al comico.

Nave lanciamissili nucleari ipersonici russa a tiro delle coste americane: terza guerra mondiale più vicina