“Il macellaio è islamico”. Pd impone carne halal a studenti italiani

Vox
Condividi!

Su questa notizia:

Bimbi italiani costretti a mangiare carne halal a scuola per “rispetto dei compagni islamici”

Vox

Gian Marco Centinaio, vicepresidente del Senato, ha annunciato che presenterà una “interrogazione parlamentare al ministro di Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste e al ministro di Istruzione e Merito per accertare se a Lodi sia stata effettivamente utilizzata carne halal nei menù rivolti a tutti i bambini, se si tratti di un caso isolato e in che modo il governo intenda garantire la libertà di scelta delle famiglie”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Le spiegazioni fornite dal vicesindaco di Lodi, Laura Tagliaferri, riportate dal quotidiano Il Giorno, sono deliranti. “Se il fornitore ha carne macellata tutta così, non è una decisione nostra. Avevamo chiesto di introdurre, senza aggravi di costi, la carne halal per musulmani”, ha spiegato Tagliaferri, che poi ha aggiunto: “La legge italiana, e ciò che c’è da fare negli allevamenti, non riguardano aspetti che dobbiamo seguire noi. Ma siamo disponibili al dialogo”. Il vicesindaco ha concluso: “La comunità islamica ha chiesto di introdurre la carne halal. Non è stato introdotto nulla, ma è stata rassicurata la comunità islamica sul rispetto delle indicazioni”.

La Lega parla, ma fa parte del governo che non abroga i ricongiungimenti familiari e pubblica decreti flussi che fanno arrivare altri centomila islamici. Di questo passo il problema di “salvaguardare la maggioranza” non esisterà: perché loro saranno maggioranza.




3 pensieri su ““Il macellaio è islamico”. Pd impone carne halal a studenti italiani”

I commenti sono chiusi.