Salvini aveva azzerato gli sbarchi, Piantedosi li ha moltiplicati

Vox
Condividi!

Questa è la progressione degli sbarchi nel mese di gennaio dal 2017 al 2023. Quest’anno mancano ovviamente ancora una decina di giorni, quindi siamo sopra i livelli record del 2017.

L’effetto Salvini è evidente. Nel 2019, con lui al Viminale da giugno, minimo di sempre. Una volta arrivata Lamorgese c’è stata una crescita immediata con il 2021 anno particolare per un mese di gennaio segnato dal maltempo con mari mossi.

Piantedosi, seppure sconta l’onda lunga di Lamorgese, sconta molto di più l’incapacità di Meloni nel mantenere la promessa principe della sua campagna elettorale: il “blocco navale subito”.

Vox

Ps. La differenza nei dati 2019 tra i due grafici è dovuta all’ultimo giorno non incluso in uno dei due.




2 pensieri su “Salvini aveva azzerato gli sbarchi, Piantedosi li ha moltiplicati”

  1. Si ma adesso gioca a fare I ponti non hai visto l’ultima maglietta da muratore che ha indossato sembra proprio il ministro delle infrastrutture

I commenti sono chiusi.