Roma più pericolosa di Israele: israeliana accoltellata alla stazione africana di Termini, grave

Vox
Condividi!

Una ragazza di nazionalità israeliana di 24 anni è stata accoltellata a Roma, forse nel corso di un tentativo di rapina, ed è attualmente ricoverata in prognosi riservata al Policlinico Umberto I.

VERIFICA LA NOTIZIA

In base a quanto si apprende l’aggressione è avvenuta ieri alla stazione Termini nella zona delle macchinette emettitrici di biglietti.

Vox

L’aggressore si è dato alla fuga. Sull’episodio sono al lavoro gli agenti della Polfer per cercare di accertare la dinamica di quanto avvenuto. La ragazza sarebbe stata raggiunta da un fendente ad un fianco.Sul posto anche il personale del 118 che ha traferito la 24enne in ospedale.




3 pensieri su “Roma più pericolosa di Israele: israeliana accoltellata alla stazione africana di Termini, grave”

  1. Io sono pronto a scommettere che l’autore sarà catturato e poi condannato ad una pena esemplare.

I commenti sono chiusi.