Marocchino sgozza la moglie, poi attacca donna in strada a Bologna

Vox
Condividi!

Bologna città dell’accoglienza.

Ha ferito la ex moglie al collo, con un’arma da taglio, ed è fuggito. E’ accaduto stamattina, intorno alle 8 in via Rialto a Bologna, polizia e carabinieri sono riusciti a bloccare l’aggressore, un cittadino marocchino.

Vox

I militari sono intervenuti in soccorso della donna e la segnalazione dell’immigrato in fuga è stata diramata a tutte le pattuglie sul territorio. L’aggressore, nel tentativo di far perdere le sue tracce, ha prima minacciato un’automobilista, facendola scendere dall’auto. A quel punto l’immigrato si è messo alla guida della vettura e ha proseguito la fuga fino a via De’ Carbonesi, dove, ha fatto un incidente stradale, per poi continuare a piedi verso piazza Galileo Galilei. Qui è stato bloccato dalla polizia e la sua posizione è ora al vaglio degli inquirenti. La donna è stata trasportata all’ospedale Maggiore, dove è stata sottoposta ad intervento chirurgico.

Marocchino sgozza la moglie a Bologna