Immigrati schiavizzano la figlia e la vendono

Vox
Condividi!

Ospitiamo branchi di cavernicoli. Non siamo in grado neanche di rimandare a casa propri gli zingari bosniaci che con la scusa della guerra in Jugoslavia se la spassano in Italia da trent’anni.

Arrestati a Roma i genitori di naziona-
lità bosniaca di una 14enne. Riduzione
in schiavitù e lesioni personali gravi,
l’accusa. La giovane è stata obbligata
per anni, anche attraverso violenze fi-
siche, a fare lavori domestici e chie-
dere l’elemosina vicino un supermerca-
to. Il padre 41enne è stato portato in
carcere, la madre ai domiciliari.

Vox

E’ stata la stessa 14enne a sporgere
denuncia. Ora è in una struttura pro-
tetta. I genitori l’avevano anche pro-
messa in sposa contro la sua volontà a
uno sconosciuto in cambio di denaro.

Figlia 14enne schiava, arrestati immigrati a Roma