“Italia apra i porti alle ong o niente ricollocamenti”. Il ricatto della Francia

Vox
Condividi!

Visto che ne avete presi ‘tanti’ così:

E che avete promesso, bene che vada, di prendervene 3mila, mentre le ong se sbarcano 20mila l’anno: sticazzi.

E’ evidente che c’era un accordo tra i governi precedenti e la Ue perché l’Italia si prendesse tutti i clandestini.

VERIFICA LA NOTIZIA
A Bruxelles, dove si sono riuniti i ministri dell’Interno dell’Ue per discutere di immigrazione, il ministro dell’Interno francese Gerald Darmanin: “Se l’Italia non prende le navi e non accetta la legge del mare e del porto più sicuro non c’è motivo che i Paesi che fanno i ricollocamenti siano Francia e Germania – ha detto – che sono quelli che accolgono le navi e sono gli stessi che accolgono direttamente i migranti dall’Africa e dall’Asia”.

Vox

“Bisogna ricordare a tutti qual è il diritto del mare – ha proseguito il titolare dell’Interno francese – evidenziare che le Ong che operano nel Mediterraneo si trovano lì evidentemente per salvare le persone e in nessun caso possono essere equiparate ad organizzazioni di passaggio e, infine, bisogna ricordare che i Paesi del Sud del Mediterraneo devono aprire i loro porti perchè a volte ci sono imbarcazioni delle ong che attraversano le loro acque territoriali e alle quali non vengono aperti i porti”.

La Ue aveva già avvisato:

UE contro l’Italia: “Centomila sbarchi non è invasione”

Inutile parlare con chi non ha intenzione di ascoltare. L’Italia chiuda i porti e dichiari le ong straniere illegali. E, a questo punto, spalanchi la frontiera di Ventimiglia non collaborando più con i cacacazzi maghrebini che si fingono francesi.




9 pensieri su ““Italia apra i porti alle ong o niente ricollocamenti”. Il ricatto della Francia”

  1. cioe’? dovremmo far sbarcare 100.000 negri di merda al mese, per ricollocarne 100? ma vaffanculo sto frocio , fottiti tu nonna abelarda! e tutti i finocchi dei francesi che la pensano come te

  2. E’ evidente che c’era un accordo tra i governi precedenti e la Ue perché l’Italia si prendesse tutti i clandestini.

    Si chiama trattato di DUBLINO
    fatto dalla lega, appunto perché rimangano tutti in Italia.

    youtube.com/watch?v=TsPcmrTTRNA

I commenti sono chiusi.