Russia prepara invasione dell’Ucraina occidentale: bloccare la NATO

Vox
Condividi!

Beldortsentr (un’impresa che controlla il traffico sulle strade della Bielorussia) ha chiuso l’accesso alle telecamere del traffico sulle autostrade del paese, riportano i siti web bielorussi.

Va notato che una situazione simile si è verificata il 14 gennaio, un mese prima dell’ingresso delle forze armate russe nelle regioni settentrionali dell’Ucraina dal territorio della Bielorussia, quando il Comitato di frontiera di Stato ha rimosso l’accesso alle telecamere all’ingresso e all’uscita dai valichi di frontiera bielorussi al confine con l’Ucraina.

Vox

Il piano di questa offensiva, stavolta, sarà bloccare le vie di approvvigionamento di armi NATO a Kiev.




Un pensiero su “Russia prepara invasione dell’Ucraina occidentale: bloccare la NATO”

I commenti sono chiusi.