AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Africani e albanesi devastano piazza a Firenze

Vox
Condividi!

Uno Stato allo sbando completo.

Una maxi rissa è scoppiata stanotte in piazza della Repubblica a Firenze dove poi sono intervenuti gli agenti delle volanti. La rissa è avvenuta tra un gruppo di senegalesi e uno di albanesi. Avrebbe avuto origine all’interno del locale: gli albanesi sarebbero stati allontanati dalla sicurezza. Ma loro non l’avrebbero presa bene e una volta in strada avrebbero minacciato i buttafuori. Non si sarebbero arresi e avrebbero aspettato poi il gruppo di senegalesi in piazza della Repubblica. Una sessantina di persona si è affrontata con cartelli stradali, cinture e anche un coltellino. La polizia è arrivata in forze: tre senegalesi, un ganese e due albanesi sono stati denunciati. La squadra mobile adesso sta ricostruendo i fatti.

Vox

Stanno ricostruendo i fatti.

Firenze, maxi rissa in piazza della Repubblica: in 60 si picchiano con i cartelli stradali




Un pensiero su “Africani e albanesi devastano piazza a Firenze”

I commenti sono chiusi.