AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

🚨KIM LANCIA MISSILE BALISTICO VERSO IL GIAPPONE: SORVOLA IL PAESE

Vox
Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
AGGIORNAMENTO: HA SORVOLATO IL GIAPPONE E POI SI E’ INABISSATO nell’Oceano Pacifico.

Il governo giapponese ha chiesto ai propri cittadini di cercare un rifugio nell’eventualità – che noi giudichiamo remota ma Tokyo no – possa colpire il Giappone, l’isola di Hokkaido:




4 pensieri su “🚨KIM LANCIA MISSILE BALISTICO VERSO IL GIAPPONE: SORVOLA IL PAESE”

  1. Con poche bombe atomiche tiene in scacco, giustamente, il mondo: gli ebrei con qualche bomba atomica in più umilia impunemente un miliardo di musulmani! Solo Putin con 6500 bombe all’idrogeno viene sbeffeggiato e bombardato dall’esercito dei finocchi.

    1. se la Russia non avesse i satanetti
      pensi che le cose sarebbero andate nello stesso modo?

      I nazisti fanno un passetto avanti e ne fanno uno indietro, sapendo che non possono superare un certo limite.

      Ma nel 1941 non si comportano allo stesso modo.

      1. caronte ma la russia sta perdendo , i nazi stan vincendo come dicono le tv di zelebaubau in itallia?

        1. fa parte della propaganda,
          per dover giustificare
          che ha un senso che la Meloni, invia armi alla Ucraina.

          Se dicessero la verità,
          anche gli idioti piu duri, penserebbero:
          ma perché siamo rimasti senza gas,
          se la Russia vince lo stesso?

          In realtà, si sapeva bene sin dall’Inizio, che la Ucraina non aveva speranze di vittoria, nonostante il sostegno NATO.
          Ove quest’ultima in Siria, nonostante il gioco sporco, ha gia preso sonori calci nel culo .

          Il vero obbiettivo non e’ vincere la guerra.
          Ma distruggere la Ucraina, che poi sara ricostruita dai russi e questo comporterà un enorme dispendio di risorse economiche.

          E distruggere economicamente l’occidente, in primis l’Europa.

          Pero il gioco non va come previsto, perché e’ vero che la Russia spende un miliardo al giorno, per le spese militari, ma ne guadagna ancora di piu, dall’aumento del costo degli idrocarburi.
          Praticamente non ci sono idrocarburi a sufficienza nel mondo, senza la Russia.
          Pertanto chi ha il gas, fa legge.

          In Europa come in occidente, la gran parte del popolame, nonostante la propaganda a tamburo, non e’ d’accordo con le scelte della classe politica.

          In Italia abbiamo 18 milioni che non hanno votato,
          piu altri 2 milioni che hanno votano i partiti antisistema.
          Piu altri 5,5 milioni di voti dirottati verso la Meloni, pensando che sia una forza politica in opposizione a tutti gli altri.

          In pratica la Meloni, agli occhi di questi deficienti appare, come un cambio di rotta
          e per questo la hanno votata.

          Quindi la grande maggioranza degli italiani, hanno parlato chiaro.
          Nonostante la propaganda a tamburo, sono incazzati contro Draghi, Salvini, Letta, Calenda. Berlusconi, Conte.

          Presto anche contro la biondina caciottaia.

          Tutto questo diventa un serio problema per i burattinai.

I commenti sono chiusi.