AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Nord Stream, 007 Russia: “E’ stata la NATO”, ATTO D GUERRA

Vox
Condividi!

Secondo i servizi di intelligence russi “sta facendo di tutto per nascondere i veri autori e organizzatori di questo atto terroristico internazionale”

La Russia possiede “materiali” che dimostrerebbero un coinvolgimento dell’Occidente nelle esplosioni che hanno provocato una fuoriuscita di gas da Nord Stream 1 e 2. Lo ha dichiarato il capo dei servizi d’intelligence esterni russi (Svr), Sergei Naryshkin, citato dall’agenzia Tass.

Vox

“Abbiamo già alcuni materiali che indicano il coinvolgimento occidentale nell’organizzazione e nell’attuazione di questo atto terroristico”, ha affermato. Naryshkin ha sottolineato che l’Occidente “sta facendo di tutto per nascondere i veri autori e organizzatori di questo atto terroristico internazionale”.

E’ “molto probabile” che le falle nei gasdotti transbaltici Nord Stream 1 e 2 siano state prodotte “deliberatamente” ed è “molto improbabile che siano opera di soggetti diversi da uno Stato”, dato che “non sono state rilevate in anticipo”. Così il ministro svedese dell’Energia Khashayar Farmanbar, a margine del Consiglio straordinario a Bruxelles. L’episodio “deve essere visto nell’ambito dell’attuale situazione sotto il profilo della sicurezza”, aggiunge. Ora, conclude, “dovremo indagare bene su quello che è successo”.




Un pensiero su “Nord Stream, 007 Russia: “E’ stata la NATO”, ATTO D GUERRA”

  1. La situazione della Russia negli ultimi anni,è come quella di una persona, che tutti i giorni,continua a prendere degli schiaffi,dovendo far finta di niente o addirittura dover chiedere scusa.

    Riuscireste a farlo voi?

    Ricordatevi che se oggi, abbiamo ancora una vita relativamente normale,lo dobbiamo solamente alla pazienza dei Russi.

I commenti sono chiusi.