AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Stupratore di bambine scarcerato tenta di stuprare bambina a Roma: “E’ africano pazzo”

Vox
Condividi!

Su questa notizia:

Pdioti salvano stupratore africano da linciaggio: “E’ incapace di intendere”

Vox

Anche questo violentatore africano stanno cercando di farlo passare per pazzo. Ormai sono tutti matti.

VERIFICA LA NOTIZIA

Resterà in carcere il 21enne nordafricano che sabato scorso, a Roma, si è spogliato davanti a una bambina di sette anni. Il delinquente, che ha rischiato di essere linciato dalla folla ed era stato purtroppo salvato dai carabinieri, è accusato di tentata violenza sessuale.

Giovane straniero si denuda davanti a una ragazzina: pestato a calci e pugni. «Negro di merda, tornatene a casa»

Il gip di Roma, Annalisa Marzano, ha convalidato l’arresto del 21enne, alla luce anche degli elementi probatori e della richiesta della procura, ha disposto la misura cautelare in carcere. Sabato sul posto sono intervenuti i carabinieri, allertati dalla madre della bimba che aveva assistito alla scena. Il 21enne aveva tentato la fuga ma è stato inseguito e raggiunto da alcune persone che lo hanno aggredito e quasi linciato.

Per l’immigrato era stato già disposto il divieto di dimora a Roma dopo che proprio il giorno prima aveva compiuto un gesto simile nella stessa zona. Avendo violato la misura ora per lui è scattato il carcere e per il 21enne la difesa potrebbe chiedere una perizia psichiatrica.




Un pensiero su “Stupratore di bambine scarcerato tenta di stuprare bambina a Roma: “E’ africano pazzo””

  1. Dubito che se fosse stato un italiano a commettere una simile nefandezza, i sinistri gli avessero dato l’alibi della pazzia come hanno fatto con questo magreba sifilitico.

    Per me, che sia italiano o straniero, cambia ben poco. Uno che commette una cosa del genere, che mostra i genitali ad una bambina, va soppresso, fine della discussione.

I commenti sono chiusi.