AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Von der Leyen minaccia elettori italiani, Putin: “Ribellatevi alla dittatura Ue”

Vox
Condividi!

Al voto.

Vox

VERIFICA LA NOTIZIA
Il ministro Lavrov, voce di Putin in politica estera, in riferimento alla dichiarazione della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, sulle elezioni italiane ha sottolineato che “è incredibile, non ricordo di aver mai sentito simili minacce dalla leadership europea”. “L’Unione europea sta diventando un’entità dittatoriale”, ha aggiunto.

“L’Occidente, invece di un dialogo onesto e la ricerca di compromessi, punta su provocazioni grossolane e messe in scena”. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, intervenendo all’Assemblea generale dell’Onu. Il capo della diplomazia di Mosca ha poi rincarato la dose denunciando che, “contrariamente al buon senso più elementare, Washington e Bruxelles hanno esacerbato la crisi dichiarando una guerra economica alla Russia”. Il risultato è l’aumento dei prezzi del gas e dei generi alimentari in tutto il mondo, ha aggiunto il ministro.




2 pensieri su “Von der Leyen minaccia elettori italiani, Putin: “Ribellatevi alla dittatura Ue””

  1. VON DER LEYEN con quel sorriso sadico e quell’aria da insana mentale che cova odio e livore, ha proprio la faccia,
    di quelle donne tedesche che prestavano servizio
    nei campi di concentramento.

    Solo che adesso le vittime non sono piu gli ebrei, ma sono i leg histi.

    Non potete neanche immaginare, nel giugno 1945
    quale sublime piacere fu per i soldati russi,
    sputare in faccia a queste donnacce.

I commenti sono chiusi.