AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Massoni minacciano il voto: Meloni appesa come Mussolini al seggio – FOTO

Vox
Condividi!

In zona Porta Genova a Milano è stato individuato un cartellone rettangolare con sfondo bianco con un simbolo di Fratelli d’Italia disegnato in cima, sotto la carta dei tarocchi raffigurante una rivisitazione della carta dell’appeso.

Vox

Chiara minaccia esoterico-massonica.

Scritte di matrice anarchica – anarchici di estrema sinistra – sono comparse questa mattina in diverse zone di Cagliari.




3 pensieri su “Massoni minacciano il voto: Meloni appesa come Mussolini al seggio – FOTO”

  1. “È facile, dunque, immaginare come a questa carta si associasse naturalmente anche l’idea del sacrificio, della morte e della rinascita nonché del sovvertimento delle leggi umane e terrestri.
    Con il sacrificio di se attraverso la crocefissione, infatti, Cristo sconfigge il male e l’oscurità che, fino ad allora, aveva governato la Terra”.

    “I moderni vedono in questa carta l’emblema della trasfigurazione sciamanica allo scopo di conseguire la Conoscenza e l’associano al Dio Odino che rimase 9 giorni e 9 notti appeso all’albero sacro, il frassino Yggdrasil, per ottenere le Rune, ricettacolo della Sapienza”

    “Questa carta rappresenta l’iniziazione e, dunque la morte dell’Io e delle maschere o, almeno di una delle tante maschere. È questo il sacrificio richiesto. Per giungere alla Verità è necessario sacrificare il proprio Io e, con esso, tutti i suoi desideri e aspirazioni anche quelli più nobili ed elevati, nudi e indifesi. Bisogna lasciare che il Vero faccia di noi quel che vuole, è questo il senso dell’Appeso, ma non solo.

    L’appeso rappresenta anche la passività indolente, il sacrificio inutile, l’incapacità di cambiare posizione e adattarsi ai cambiamenti. La precarietà della propria personalità che necessita di aggrapparsi a idee e credenze per non affondare in quel terribile abisso sconosciuto che si apre sotto di noi e, dunque, rimane appesa per un piede a una realtà che, se non è piacevole, almeno è rassicurante perché conosciuta.”.

I commenti sono chiusi.