AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Se vince il PD sarà subito Ius Soli: “Chiunque nasca in Italia sarà italiano”

Vox
Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
In materia di immigrazione, Alleanza Verdi e Sinistra Italiana, che in un eventuale governo PD con Letta premier sarebbe decisiva, propone l’abolizione della Bossi-Fini, politiche di non respingimento, superamento dei «vergognosi accordi con la Libia», sostegno alle ong e alle coop dell’accoglienza, oltre alla facilitazione delle procedure burocratiche.

I due partiti propongono anche l’estensione del diritto di asilo per proteggere anche «i rifugiati climatici e ambientali». Se piove puoi trasferirti in Italia.

Vox

Anche in materia di cittadinanza il programma promette «una nuova legge sulla cittadinanza, che parta dallo ius soli e dallo ius scholae, per restituire piena dignità ai tanti e alle tante cittadine che “da straniere/i” contribuiscono alla ricchezza del nostro Paese», menzionando per la prima volta lo ius soli, ovvero la possibilità di prendere la cittadinanza nel paese in cui si nasce.

In pratica basterebbe partorire in Italia per diventare ‘italiana’ come madre di un ‘italiano’. E poi portare marito, figli e altri parenti.




3 pensieri su “Se vince il PD sarà subito Ius Soli: “Chiunque nasca in Italia sarà italiano””

I commenti sono chiusi.