AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Africano massacra 4 infermiere in ospedale a Roma

Vox
Condividi!

Ha aggredito e ferito quattro infermiere e due guardie giurate dell’ospedale San Camillo di Roma. Per questo un africano di 33 anni, del Gambia, è stato arrestato dalla polizia intervenuta mercoledì 21 settembre intorno alle 19.30 al nosocomio.

L’africano, che aveva precedenti per danneggiamento, minacce e interruzione pubblico servizio, era stato trasferito al San Camillo dal Grassi di Ostia per essere sottoposto a un intervento chirurgico. Tutto a spese vostre.

Le accuse nei confronti del 33enne sono quelle di resistenza, lesioni e danneggiamento. Le sei vittime dell’aggressione sono state refertate e non sono in pericolo di vita.

Vox

Invece di rimandarli a casa li curano. A spese vostre.

Aggredisce quattro infermiere e due vigilantes