AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Italia stuprata da figli immigrati: anziani ostaggio delle baby gang – VIDEO

Vox
Condividi!

Per anni alle famiglie di immigrati sono state assegnate case popolari grazie al Pd e alla complicità di una magistratura corrotta ideologicamente. Per anni i ricongiungimenti familiari hanno vomitato in Italia centomila figli di immigrati l’anno. I risultati sono questi:

In Italia non esiste alcuna emergenza baby gang: esiste una emergenza baby gang di immigrati. Di facile soluzione: espulsioni di massa. Aerei carichi di piccoli Mohammed verso negrolandia. Stop ricongiungimenti familiari e ritorno allo ius sanguinis integrale.

E la magistratura è l’anello principale di una rete informale che permette quello che sta accadendo: se ragazzi italiani formano gruppi di autodifesa, propri per difendersi dall’invasione, li arrestano e condannano per ‘odio razziale’ attingendo alla famigerata Legge Mancino. Questi invasori che bruciano locali li coccolano.

Vox

Leggete un vecchio articolo della giornalista marocchina di Elkann. In cui si lamentava degli italiani che non integrano i suoi correligionari. Quelli che per questo poi stuprano a piazza Duomo.

Anziani che non si possono trasferire e diventano ostaggio degli immigrati nelle case popolari, che Sala dà solo agli immigrati. Che fanno figli ‘grazie’ al bonus bebè.