AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

BRANCO AFRICANI TRASCINA RAGAZZA IN CANTIERE E LA STUPRA

Vox
Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Non sono trapelati dettagli, sia per tutelare la vittima sia perchè le indagini sull’accaduto non si sono ancora concluse, sulla violenza sessuale di cui è stata vittima una ventenne domenica sera all’ex Cantoni. I carabinieri della compagnia di Saronno hanno già eseguito un arresto ma gli accertamenti sono ancora in corso per cercare di capire se ci siano stati dei complici ed identificarli.

Vox

E’ successo domenica notte quando una giovane saronnese si è preoccupata non vedendo rientrare l’amica ventenne che aveva trascorso la serata fuori. Ha dato l’allarme alle forze dell’ordine chiamando il 112 e così i carabinieri di Saronno hanno rintracciato il cellulare della ventenne scomparsa. Era all’interno dell’ex Cantoni. Immediato l’intervento di una pattuglia che, con un sopralluogo, ha trovato la ragazza decisamente provata con segni evidenti di percosse. Con lei un nordafricano arrestato dai militari per violenza sessuale e trasferito al carcere di Busto Arsizio. La ventenne è stata subito portata all’ospedale per le cure del caso e anche per garantirle il dovuto sostegno psicologico.




2 pensieri su “BRANCO AFRICANI TRASCINA RAGAZZA IN CANTIERE E LA STUPRA”

  1. la troia italiana la conosciuto e si fidava come tutte le altre troie italiche
    ve lo meritate troie italiche
    vaffanculo

  2. Ma io mi domando, queste ancora si fidano di uno sconosciuto incontrato per strada? Oltretutto straniero?
    Bei tempi, quando papà mi diceva di non parlare agli uomini che non conoscevo se ero sola per strada.

I commenti sono chiusi.