AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Ad ogni immigrato che sbarca arriva un assegno da 13mila euro

Vox
Condividi!

A proposito dei settantamila clandestini che sono sbarcati dall’inizio di questo 2022.

Ogni scroccone prende in vitto, alloggio e stravizi vari più di 13mila euro l’anno. Senza fare nulla. Un pensionato al minimo prende poco più di 6mila euro l’anno con cui deve pagare vitto e alloggio, senza stravizi. Non servono commenti:

Vox

E’ come se allo sbarco in Italia acquisissero di per sé il diritto ad incassare 13mila euro l’anno. E non fare un cazzo dalla mattina alla sera. E’ come se allo sbarco venisse dato loro un assegno di 13mila euro. Che poi possono rinnovare ogni anno.

Non solo.

Se vogliono arrotondare, possono anche trovarsi un lavoro e finché guadagnano meno di 6mila euro possono rimanere nell’accoglienza. Se lavorano in nero anche di più. E possono farlo perché vitto e alloggio lo pagate voi.