ARRIVATI 31 BARCONI IN 1 GIORNO: 2MILA TUNISINI MARCIANO SU LAMPEDUSA NELLA NOTTE

Vox
Condividi!

Tutti i giovani spacciatori tunisini si stanno trasferendo in Italia. Gli ‘intellettuali’ bruciati dalle canne si preoccupano della ‘marcia su Roma’ dei ‘fascisti’, intanto la marmaglia afroislamica marcia sull’Italia e la occupa. Stupra ogni giorno le sue frontiere sacre.

Altri tre sbarchi a Lampedusa.

VERIFICA LA NOTIZIA

Gli ultimi 20 tunisini sono stati ‘bloccati’ – si fa per dire – a Cala Madonna dai cosiddetti militari della tenenza della Guardia di finanza. Erano sulla terraferma e si stavano dirigendo verso il centro abitato. Un esercito in marcia.

L’imbarcazione non è stata ancora rinvenuta. Chissà quanti erano.

Vox

Prima di loro, sugli scogli nei pressi del Santuario della Madonna di Porto Salvo sono stati bloccati altri 20 tunisini, pure loro appena sbarcati.

A 6 miglia dalla costa, una motovedetta delle Fiamme Gialle ha invece preso in carico un barcone di 10 metri con a bordo 19 tunisini.

Con questi ultimi 3 sbarchi, con complessivi 59 clandestini, arrivano a 31 gli approdi della giornata con un totale di 713 scrocconi.

All’hotspot sono, al momento, oltre 1.800.