AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Elezioni politiche: candidati NoVax stanno con l’invasione degli immigrati

Vox
Condividi!

Votare i partiti no vax è come mandare in vacanza il cervello. Oltre che il modo migliore per fare un favore a Letta. Sono come i grillini della prima ora: i candidati sono tutti di sinistra.




20 pensieri su “Elezioni politiche: candidati NoVax stanno con l’invasione degli immigrati”

  1. Paradossalmente per abbattere il regime dovremmo votare Letta e sperare che venga eletto Draghi presidente del consiglio o, meglio ancora, della Repubblica: l’autunno e l’inverno saranno talmente traumatici per il popolo italiano che neanche Stalin i Pinochet potrebbero resistere alle folle affamate e scatenate.

  2. Mattei non lo nasconde di essere di estrema sinistra. Per fortuna il suo collettivo non è candidato. Fa solo da ‘padre nobile’ per il dissenso e spingeva per l’unione.

    Comunque, sì, sono delle merde anche gli antisistema. Da Italia Sovrana e Popolare a Italexit.

    Anche Motore Italia ha cominciato a dire che non gliene frega niente degli sbarchi.

    Chiunque vinca saremo noi a perdere e con il fatto che avranno l’alibi del supporto del ‘popolo’ (i quattro gatti he li voteranno) saranno autorizzati a fare di tutto e questa volta ci devasteranno.

    Bisognava scappare due anni fa, ora è tardi.

I commenti sono chiusi.