Troppi stupri in Premier, corsi obbligatori sul sesso ai calciatori

Condividi!

Un corso di formazione obbligatoria sul consenso sessuale. È l’iniziativa del calcio inglese in risposta ai tanti giocatori accusati di stupro in Premier League. Dovranno partecipare tutti gli atleti, gli allenatori e staff delle 20 squadre della massima serie del campionato inglese. Come riporta il Telegraph, la Premier ha consultato e discusso le nuove regole con tre organizzazioni: End Violence for Women, Three Hijabis e Level Up.

Visto che già in passato la serie A d’Oltremanica aveva introdotto diversi seminari sul consenso e sulle molestie sessuali. Ma rispetto al corso obbligatorio che sarà introdotto, quelli erano offerti solo ai calciatori delle Academy e ai giocatori dagli under 14 agli under 23. Invece, ora si tratta di corsi obbligatori per i professionisti delle prime squadre.




3 pensieri su “Troppi stupri in Premier, corsi obbligatori sul sesso ai calciatori”

Lascia un commento