Salvini: “Chiuderemo di nuovo i porti”. Casarini minaccia: “Ci vediamo presto”

Vox
Condividi!

«Tornare a difendere i confini italiani dopo i ripetuti fallimenti della Lamorgese: lo farà il prossimo ministro dell’Interno. Voi che ne dite amici?», ha scritto il leader della Lega, postando una sua foto con sullo sfondo un barcone di migranti e la scritta “Torna la sicurezza, torna il coraggio”.

Il post ha suscitato la reazione minacciosa di Luca Casarini. «Ci vediamo presto, pallone gonfiato», ha scritto l’ex leader no-global, ora capomissione della famigerata ong Mediterranea Saving Humans, che parlando con l’agenzia di stampa Adnkronos ha lamentato che «la descrizione apocalittica dell’isola invasa è folle oltre che falsa. Chi sta qui nemmeno si accorge, se non vuole, della presenza di persone migranti che stanno chiuse dentro un hotspot militarizzato». «Ma capisco che per alcuni la campagna elettorale è già iniziata e Lampedusa come sempre è utilizzata come spot», ha concluso Casarini.

Vox

La pacchia sta per finire.

Il prossimo voto sarà storico. Non risolutivo, ma la politica non è la realizzazione dell’ideale, è l’arte del possibile. In questo momento dobbiamo votare chi impedirà al Pd di mettere le mani sull’Italia. Poi ci sarà il tempo di fare altro. Abbiamo bisogno di guadagnare tempo.




9 pensieri su “Salvini: “Chiuderemo di nuovo i porti”. Casarini minaccia: “Ci vediamo presto””

  1. Una battuta di una ventina di anni fa, mi raccontò un mio amico ingegnere abruzzese,

    il politico salì sul palco e disse: durante la campagna elettorale tutti dicono faremo faremo faremo, ma qua chi in effetti fa qualcosa e’ solo zio remo….. e il Il comizio elettorale fini’ in meno di un minuto,

    il tizio era remo Gaspari……

    Sono miliardi di anni che tutti i politici parlano di riforme che si stavano approntando che l agenda politica e’ stata interrotta, ma che cazzo dicono, ho fatto un progetto per il recupero di un fabbricato in 20 giorni dalle 4 di mattina a mezzanotte, ed e’ stato finanziato, il mio cliente prendera’ 150.000 a fondo perduto , se avessi detto farò farò farò, il mio cliente sarebbe andato da un altro,

    L agenda politica..sapete fove dovete mettervela.. Ma andate e affanculo

  2. Speriamo di vedere questo merdaiolo presto in carcere a Santa Maria Maggiore,dal momento che ha sulle spalle decine di denunce dalla più semplice a quella più grave.

I commenti sono chiusi.