AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Sbarchi record, Draghi ammette: “Non sappiamo più dove mettere i migranti”

Vox
Condividi!

Su questa notizia:

Erdogan: “Tutti i migranti vogliono venire in Italia”. Draghi esulta

Vox

Val la pena di sottolineare l’ammissione dell’abusivo.

«La gestione della migrazione deve essere umana, equa ed efficace. Noi cerchiamo in ogni modo di salvare i migranti nei mari nostri. Il nostro sforzo è straordinario, siamo tra i paesi più aperti ma bisogna anche capire che non si può essere aperti senza limiti, altrimenti il paese che accoglie non c’è la fa più. Forse siamo il Paese meno discriminante e aperto il più possibile, ma anche noi abbiamo dei limiti e ora ci siamo arrivati».

Ripetiamo: un deficiente. Si gloria di essere il governo che lascia stuprare il territorio agli stranieri.




3 pensieri su “Sbarchi record, Draghi ammette: “Non sappiamo più dove mettere i migranti””

  1. Balle. Il limite è già stato ampiamente superato da quasi dieci anni.

  2. In vaticano c’è tanto posto, disponendo di ricchezze infinite, cosa vuoi che siano 3 milioni di scimmie afroislamiche da mantenere.

I commenti sono chiusi.