Willy Monteiro: ergastolo ai fratelli Bianchi, quando la vittima è immigrato i giudici applicano la legge

Condividi!

Sono stati condannati all’ergastolo i fratelli Marco e Gabriele Bianchi accusati dell’omicidio di Willy Monteiro Duarte avvenuto nel settembre del 2020 a Colleferro.

Ci sarà l’appello. Non abbiamo elementi per dare un giudizio sul merito della sentenza. Ma su una cosa sì: se la vittima è colorata e muore durante una rissa, il presunto colpevole prende l’ergastolo.

Se la vittima, come quasi sempre, è italiana, allora il carnefice colorato non prende l’ergastolo. Ci sono innumerevoli casi al riguardo e, quasi sempre, è la ‘loro cultura’.

Mattarella: medaglia d’oro a Willy Monteiro e don Malgesini, Pamela aspetta ancora

Tutta la sinistra al funerale di Willy: nemmeno un politico a quello di Filippo, Pamela e Desirée

Filippo ammazzato da albanesi, sinistra razzista: “Diverso da Willy”