Ergastolo a chi uccide l’immigrato Willy, solo 7 anni agli immigrati che hanno ucciso l’italiano Filippo

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Sette condanne (di cui 5 patteggiamenti), la più grave della quale a 7 anni di reclusione, e una assoluzione. Si è concluso così il processo di primo grado per l’omicidio dello spoletino Filippo Limini Senapa:

Filippo ammazzato da albanesi, sinistra razzista: “Diverso da Willy”

Oggi, con la sentenza per l’omicidio durante una rissa di Willy Monteiro, sappiamo che la vita di un italiano vale meno di quella di un immigrato:

Willy Monteiro: ergastolo ai fratelli Bianchi, quando la vittima è immigrato i giudici applicano la legge

Ergastolo contro sette anni. Eppure Monteiro è morto per un pugno durante una rissa. Filippo è stato schiacciato dall’auto degli albanesi più volte.

Rivoluzione.




10 pensieri su “Ergastolo a chi uccide l’immigrato Willy, solo 7 anni agli immigrati che hanno ucciso l’italiano Filippo”

I commenti sono chiusi.