AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

🚨BRANCO IMMIGRATI LA CATTURA PER STRADA E LA STUPRA A MILANO

Vox
Condividi!

Mentre Sala ciancia di gay e ius scholae, la sua città è una giungla, dove branchi di africani vanno a caccia di prede.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’hanno afferrata e trascinata dietro a un’aiuola. E lì l’hanno stuprata. È successo nella notte tra sabato e domenica, attorno alle 2.50, in piazza Napoli, a Milano. A interrompere la violenza sono stati i carabinieri del radiomobile e della compagnia di Porta Magenta, avvisati da alcuni passanti. La vittima è una donna di 41 anni, trasportata all’ospedale Policlinico.

Vox

I militari hanno arrestato un 42enne della Nuova Guinea, regolare e incensurato, che stava abusando della donna, e un complice egiziano, di 22 anni, fermato a poca distanza. Entrambi devono rispondere dell’accusa di violenza sessuale di gruppo. Sul posto anche gli specialisti della Sezione investigazioni scientifiche per i rilievi.

Le indagini proseguono per individuare anche un terzo partecipante alla violenza che è riuscito a fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Nelle prossime ore la vittima sarà sentita dagli investigatori per raccogliere eventuali particolari utili a ricostruire l’episodio.




5 pensieri su “🚨BRANCO IMMIGRATI LA CATTURA PER STRADA E LA STUPRA A MILANO”

  1. Mil ano e’ zona di guerra, vrazie ai media che insabbiano i cri.ini dei negri questi trovano sempre nuove vittime.

I commenti sono chiusi.