Uno sbarco al giorno a Roccella: altri 100 musulmani, effetto Ius scholae

Condividi!

Sesto sbarco negli ultimi sette giorni al porto di Roccella Jonica. Questo pomeriggio le unità della cosiddetta Guardia Costiera hanno intercettato, a circa 50 miglia dal porto roccellese, una barca a motore con a bordo circa 100 clandestini islamici che sono stati trasbordati sulla motovedetta CP 310. Bisogna tagliare il carburante a questi scafisti.

Tra i clandestini anche una donna incinta e 2 neonati in attesa dello ius soli.

Su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati momentaneamente sistemati nella tensostruttura realizzata nei mesi scorsi e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile, e che adesso conta al suo interno 219 ospiti. Con l’approdo di oggi sale a 33 il numero di sbarchi sulle coste del reggino da inizio 2022.

Sono i musulmani che ci manda Erdogan.




Un pensiero su “Uno sbarco al giorno a Roccella: altri 100 musulmani, effetto Ius scholae”

I commenti sono chiusi.